Cinque Horseman che hanno applicato appieno il concetto “Slow Life”

News

TEAM PARELLI A CAVALLI A ROMA

Franco Giani, Alessandro Laconca, Erik Berlanda , Alessandro Arcadi e Tania Dominioni

Cinque Horseman che hanno applicato appieno il concetto “Slow Life” nell'approccio ai cavalli e ne hanno fatto una ragione di vita. Infatti hanno dedicato anni alla loro formazione, sia in Europa che negli States, accumulando un esperienza che permette di approcciare nel modo corretto i puledri nei loro primi giorni di vita, dargli un educazione Step by Step per agevolare il loro inserimento nella società fino ad accettare il cavaliere senza paure, per sviluppare una partnership che durerà tutta la vita.

Ma c’è di più: Si dice che “l’oro di seconda mano vale tanto quanto l’oro nuovo”, ed è proprio così; infatti una delle grandi caratteristiche del loro percorso di formazione è che hanno potuto apprendere un sistema di insegnamento che mette tutti nelle condizioni di poter imparare queste tecniche.

Ma soprattutto, passando del tempo con qualsiasi di loro, capirete che è molto più importante entrare nella filosofia, perché l’horsemanship è più un atteggiamento che una tecnica.

Si potrebbe quasi dire che l’horsemanship è una disciplina simile alle arti marziali, dove non basta un’intera vita per averne una comprensione profonda, dove non esistono scorciatoie per abbreviare il percorso di apprendimento, dove godersi il viaggio diventa più importante che raggiungere una meta e a quel punto vale la pena prenderla in modo “Slow”e godersi ogni istante…